Il Museo nazionale svizzero ringrazia per il generoso sostegno la Fondazione Georg und Bertha Schwyzer-Winiker.